Modolo: "Sono orgoglioso di essere il capitano di questa squadra, è formata da ragazzi da speciali".

04.05.2021 17:18 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato Giuseppe Malaguti
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Modolo: "Sono orgoglioso di essere il capitano di questa squadra, è formata da ragazzi da speciali".

Capitan Marco Modolo ha commentato nel post partita il pareggio tra Pisa e Venezia. Queste le sue dichiarazioni.

"C'è tantissima soddisfazione, è un traguardo che ripensando a inizio anno era un po' insperato, ma il gruppo ha sempre dimostrato grandissime qualità tecniche e morali, quindi credo sia un risultato meritato, ci godremo il momento e poi cercheremo se possibile anche di migliorare il piazzamento".

È un punto che dà la carica:

"È un punto molto importante andando oltre al traguardo raggiunto, per la prima volta abbiamo fatto un gol al novantesimo, credo sia un bel segnale. Ci dà slancio per le prossime gare. Tutto sommato il risultato è giusto, un rigore a testa entrambi discutibili, abbiamo avuto entrambi occasioni, quindi la parità alla fine penso sia giusta".

Nella ripresa il Venezia ha tirato fuori gli artigli:

"Fino al gol loro avevamo fatto una buona partita, avevamo avuto qualche occasione in cui potevamo essere più incisivi. I gol loro, nati anche da ingenuità nostra, ci hanno un po' tagliato le gambe. Nella ripresa abbiamo reagito, concedendo qualche occasione come normale quando devi recuperare, è un grandissimo punto conquistato con grande voglia e motivazione".

Come si ricaricano le batterie in così pochi giorni tra un match e l'altro?

"Ci possiamo godere le cose fino alla mattina, poi bisogna pensare alla prossima, ora il Pordenone, la prossima il Cittadella".

Che soddisfazione è essere il capitano di questa squadra?

"Sono orgoglioso di essere il capitano di questa squadra, è formata da ragazzi da speciali".