Entella, Vivarini: "Quando abbiamo fatto filotto abbiamo subito un solo gol, dovremo essere bravi a concedere quasi niente"

19.02.2021 16:45 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
Entella, Vivarini: "Quando abbiamo fatto filotto abbiamo subito un solo gol, dovremo essere bravi a concedere quasi niente"

Dopo la terza sconfitta consecutiva, l'Entella è chiamata alla risposta sul campo: avversario di turno, per la 25^ giornata del campionato di B, il temibile Venezia.
Alla vigilia del match, ecco il commento di mister Vincenzo Vivarini: "La squadra ci ha messo un po' di tempo a riprendersi a livello di testa, non si riesce a vincere e questo crea problemi mentali che si vanno a ripercuotere sul risultato della partita: comunque contro il Frosinone abbiamo fatto un'ottima gara, meritavamo ampiamente la vittoria ma alla fine abbiamo perso, e questo crea problemi. Però ho visto nella squadra la giusta attenzione e la giusta voglia per andare a Venezia e fare una grande prestazione. Nel filotto di vittorie tra dicembre e gennaio avevamo subito un solo gol, a Venezia dovremmo esser bravi a non concedere niente, prestando attenzione agli errori individuali e agli episodi, ma perché non c'è tranquillità: a livello di prestazione non abbiamo concesso quasi nulla agli avversari, ma siamo penalizzati dalle ingenuità. La squadra però è compatta, subisce poco l'avversario: il primo obiettivo è quindi ritrovare la tranquillità per far si che si possa far punti".