Pisa, D'Angelo: "Potevamo anche raddoppiare. Sul pari probabilmente era fallo"

04.01.2021 22:51 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Pisa, D'Angelo: "Potevamo anche raddoppiare. Sul pari probabilmente era fallo"

Mister Luca D'Angelo nella conferenza stampa post partita commenta il pareggio per 1-1 contro il Venezia.

C'è un po' di rammarico per la mancata vittoria?
“Mancava poco, anche se nella prima mezz’ora abbiamo sofferto il Venezia. Eravamo poco fluidi, una volta passati in vantaggio le cose sono andate meglio e abbiamo avuto occasioni per raddoppiare. Il risultato di parità è giusto anche se colpire un palo a due minuti dalla fine fa gridare vendetta".

Il pareggio è arrivato su un calcio d'angolo contestato...
“Dalla panchina sembrava che fosse fallo su Birindelli e così mi hanno confermato anche i giocatori. Poi abbiamo sbagliato qualcosa noi nel difendere. L’arbitro ha comunque arbitrato bene, non mi piace stare a sindacare le scelte della terna, perché il loro è un lavoro complicato. La squadra oggi ha fatto una buonissima partita, soprattutto dal punto di vista tattico e motivazionale. Dovevamo metterci qualcosa in più sul piano della qualità per portare a casa la vittoria”.

Contento di come la squadra sta rispondendo?
“Stiamo bene, è vero che eravamo più riposati però prima avevamo giocato anche un recupero con l’Ascoli. Negli ultimi minuti è venuta fuori un po’ di stanchezza. Sia Lisi che Marin erano ammoniti, la partita era maschia e c’era il rischio di finire in dieci. Chi è entrato ha fatto molto bene. Adesso abbiamo qualche giorno di riposo, ne avevamo bisogno. Da domenica ricominceremo a preparare la partita col Brescia”.