Il Mattino: caso scommesse, indagini su Coda, Forte e Letizia. Perquisita la casa di Pastina

01.12.2023 18:17 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Il Mattino: caso scommesse, indagini su Coda, Forte e Letizia. Perquisita la casa di Pastina
TuttoVeneziaSport.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Le indagini del caso scommesse toccano la Serie B e la Serie C. Come infatti si legge su Il Mattino, nella prima mattinata di ieri la Guardia di Finanza ha effettuato una perquisizione a casa del difensore del Benevento Christian Pastina, sequestrando i suoi dispositivi digitali. Pastina si è dichiarato estraneo alla vicenda, dichiarando ai militari che il conto gioco a lui riferibile era nella disponibilità dell'ex compagno di squadra Gaetano Letizia, ora alla Feralpisalò.

Letizia sarebbe infatti coinvolto nell'inchiesta, ma non è l'unico. Le indagini riguardano infatti anche altri due ex sanniti, l'attuale bomber della cadetteria e della Cremonese Massimo Coda e l'attaccante del Cosenza Francesco Forte; sono poi coinvolte anche altre due persone, che non sarebbero però calciatori.

Stando a quando riportato dal quotidiano, il Benevento - senza però rilasciare dichiarazioni a mezzo stampa- si sarebbe detto deluso e amareggiato per l'accaduto, dato che nessuno del club era a conoscenza del fatto che i propri tesserati effettuavano puntate su siti di scommesse.