Reyer-Besiktas 106-96: i lagunari vincono con un super Wiltjer

11.01.2024 20:31 di Giovanni Girardi   vedi letture
Reyer-Besiktas 106-96: i lagunari vincono con un super Wiltjer
© foto di Credits: Umana Reyer Venezia

La Reyer vince la partita di ritorno contro il Besiktas. Con un avvio che vede le due squadre abbastanza in equilibrio, la partita non sembra regalare grandi gesta. La prima fiammata arriva però da Spissu, che mette due triple consecutive. I turchi chiamano time out, ma nulla può fermare l’allungo dei veneziani, che si portano sul +6. A fine periodo gli ospiti accorciano le distanze, e finiscono i primi dieci minuti sul risultato di 20-18.

al secondo atto arriva una svolta orogranata. I leoni, guidati da uno scatenato Wiltjer, aprono un parziale di 9-0, per poi, dopo il time out avversario, arrivare fino al 38-20 con 4 triple del canadese. I veneziani continuano a segnare e a condurre un secondo quarto in largo vantaggio. Difficilmente si erano viste delle prestazioni del genere nell’odierna stagione europea dei lagunari. Si va alla pausa lunga sul risultato di 52-38 per i padroni di casa.

All’inizio del terzo quarto, i leoni sembrano non voler cedere. Mentre arriva il +17 per gli orogranata, Spahija è in emergenza falli, con Kabengele a tre e Tessitori con quattro. Il Besiktas accorcia un po', arrivando al -10, costringendo Spahija al time out. Nonostante l’interruzione, la Reyer continua a perdere l’ampio vantaggio, arrivando all’ultima pausa sul risultato di 67-59.

Al quarto quarto inizia la rimonta turca. I ragazzi di Istanbul arrivano alla parità, facendo perdere tutte le certezze ai giocatori del coach croato. La Reyer è in seria difficoltà, ed arriva fino al -6 a praticamente 120 secondi dalla fine, time out per i leoni. Negli ultimi due minuti i lagunari ci provano, e con la grinta giusta arrivano all’89-89. Una doppia occasione sprecata da Needham porta le due squadre all’overtime.

Spesso il supplementare è tutta una questione di gestione delle energie rimaste, ed a condurre meglio questa operazione sembrano gli orogranata. Dopo la tripla di Needham che si fa perdonare, i lagunari arrivano al +1. Con una difesa magnifica, un gioco da quattro punti di Wiltjer ed i liberi di Tucker, si arriva al 99-92. Nonostante ciò, il contributo di Needham dall’arco è decisivo per il -4 di Istanbul, ma il Besiktas perde lucidità, e consente ai padroni di casa di prendere il largo. La partita finisce 106-96, con cinque giocatori veneziani in doppia cifra ed un Wiltjer da 32 punti con 7/11 da tre. Ora gli orogranata sono ancora in corsa per il passaggio del turno, ma non possono permettersi passi falsi.