Maleh: "Serviva un po più di cattiveria nel finale, c'è rammarico ma non possiamo pensarci troppo"

17.04.2021 17:20 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato Giuseppe Malaguti
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Maleh: "Serviva un po più di cattiveria nel finale, c'è rammarico ma non possiamo pensarci troppo"

Youssef Maleh ha messo a segno il suo secondo gol in campionato, che però non è bastato per ottenere un risultato positivo contro la Salernitana.

“C’è tanto rammarico per la sconfitta negli ultimi minuti, però dobbiamo metterci subito con la testa a martedì perché c’è un’altra partita fondamentale e non pensarci più”.

TVS - Giuseppe Malaguti - Ottimo Venezia, ennesimo gol di un centrocampista. Nel finale loro l'hanno buttata sulla grande fisicità e hanno portato a casa 3 punti. Quanto rammarico c'è per perso questa partita in questo modo?

“Abbiamo fatto una grande partita, soprattutto nel primo tempo, nella ripresa ci siamo un po’ adattati al loro gioco facendo un po’ più di fatica. Sono contento per il gol ma comunque c’è rammarico per la sconfitta”.

Cos'è mancato al Venezia per ottenere di più?

“Serviva un po’ più di cattiveria nelle due fasi negli ultimi minuti, per chiudere anche magari la partita prima”.