Zanetti: "Serata perfetta, oggi abbiamo scoperto Haps. Vacca uomo vero"

18.10.2021 23:10 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Zanetti: "Serata perfetta, oggi abbiamo scoperto Haps. Vacca uomo vero"
TuttoVeneziaSport.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Paolo Zanetti ha parlato ai microfoni di DAZN dopo il successo del suo Venezia contro la Fiorentina: "Si cerca di rimanere lucidi anche se il trasporto per la partita è incredibile, oggi è stata una serata perfetta, abbiamo battuto una squadra veramente forte mettendo in campo tutto quello che avevamo".

Aramu è l'uomo libero di svariare nel Venezia?

"Sì, lui quando sono arrivato qui era un po' bloccato in una posizione, io preferisco che possa svariare, ha qualità che sta dimostrando in Serie A. Ha il piede, la visione di gioco, può migliorare ancora tanto e si spende tanto anche in fase di copertura. Oggi avevamo preparato le sue aperture anche visti certi spazi che lascia la Fiorentina ed è stato molto bravo a fare gol".

Un Venezia che è un po' cambiato puntando di più sulle ripartenze:

"Bisogna anche avere l'umiltà di capire chi si è. Noi dovevamo fare punti contro una squadra con determinati valori, siamo stati bravi a concedere pochissimo, chiaro che sulla proposta abbiamo lasciato qualcosa agli avversari, ma bisogna farlo per poi sfruttare gli spazi. Dobbiamo fare di necessità virtù rispetto all'anno scorso".

Haps è il primo giocatore di questa Serie A a causare tre ammonizioni:

"Ha fatto un'ottima partita, soprattutto considerando che era la sua prima partita. E' tecnico e ha corsa, chiaro che in una difesa a quattro deve registrare qualcosa essendo un ex quinto. Questa sera però ha fatto un'ottima partita contro un'avversario difficile, oggi ha dato corsa, è venuto spesso dentro al campo, posso dire che oggi lo abbiamo scoperto".

Le parole a Vacca al momento dell'uscita:

"Tra me e Vacca c'è un amore sportivo importante, c'è una stima reciproca infinita, io ho dato tanto a lui e lui ha dato tanto a me. Ci sono quindi momenti anche così, il calcio è anche emozione. E' un uomo vero, nelle sue sfaccettature è un ragazzo non semplice da allenare perchè anche lui ha i suoi pensieri, ma ce ne fossero di ragazzi così, oltre all'aspetto tecnico nei rapporti è una persona sincera".