Cosenza in campo in 12 per alcuni minuti contro la Salernitana

30.11.2020 15:29 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Cosenza in campo in 12 per alcuni minuti contro la Salernitana

Nella serata di ieri al San Vito di Cosenza è andato in scena un caso più unico che raro. La squadra di casa infatti, nel corso della sfida contro la Salernitana (finita 1-0 per i campani) ha giocato per alcuni minuti nella ripresa con dodici uomini in campo per la presenza di Abou Ba che l’arbitro Dionisi ha ammonito per sbrogliare una matassa di uno scenario inedito. Un giallo pesante visto che pochi minuti dopo, ristabilita la parità di uomini in campo, il centrocampista è stato nuovamente ammonito, questa volta per un brutto fallo, lasciando i suoi in dieci. Il nodo da sciogliere adesso, in base anche al referto arbitrale, è quello di capire come sia potuto succedere che il Cosenza si trovasse in campo con un uomo in più: è stata una svista della terna o una leggerezza del club calabrese? Secondo quanto riferito d Cosenzachannel.it il presidente rossoblù Gurascio sarebbe pronto a presentare un ricorso qualora si configurasse un errore tecnico da parte dell’arbitro o del quarto uomo.