SPAL, Rastelli: "Davanti avevamo una squadra molto forte, abbiamo fatto la gara che avevamo preparato"

05.04.2021 22:11 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
SPAL, Rastelli: "Davanti avevamo una squadra molto forte, abbiamo fatto la gara che avevamo preparato"

Al termine del match pareggiato contro il Venezia, il tecnico della SPAL Massimo Rastelli ha commentato in sala stampa: "Abbiamo fatto la gara che dovevamo fare. Sapevamo di affrontare una squadra molto forte che quest'anno sta facendo un campionato credo anche al di sopra di quelle che potevano essere le loro aspettative, meritatamente. Abbiamo cercato di contrapporci nel miglior modo possibile cercando di limitarli e creare quelle situazioni di gioco che abbiamo provato alla vigilia. Il palleggio è stato più veloce, abbiamo provato delle situazioni di combinazione che ci hanno permesso di arrivare sulla trequarti anche se ci sono state tante altre situazioni dove potevamo giocare in avanti. E' una cosa che chiedo ai ragazzi. In un momento di grande equilibrio siamo stati bravi a recuperare palla e a lanciare Di Francesco che ha fatto un grandissimo gol e c'è il rammarico di aver preso gol a pochi secondi dalla fine del primo tempo. Chiudere la prima frazione in vantaggio ci avrebbe permesso di gestire la partita in un altro modo".

Quanto ha inciso nella prestazione della squadra il fatto che non abbia a disposizione l'attacco?
"Cerco di non far pesare questo neanche ai ragazzi ma è indubbio che abbiamo giocatori importanti fuori. Abbiamo perso all'ultimo anche Valoti che in queste precedenti gare aveva permesso alla squadra di sviluppare un certo tipo di gioco. Ho dovuto buttare nella mischia Floccari che non si è allenato tantissimo nelle ultime due settimane ma ha fatto il suo dovere. Davanti siamo un po' incerottati".