RELIVE LBA Givova Scafati-Reyer Venezia (66-95) Venezia sovrasta fisicamente Scafati e torna al secondo posto in classifica.

03.03.2024 19:10 di Alberto Bison   vedi letture
RELIVE LBA Givova Scafati-Reyer Venezia (66-95) Venezia sovrasta fisicamente Scafati e torna al secondo posto in classifica.

Nella 21° giornata di LB,  Venezia domina Scafati e conquista una netta vittoria (66-95) che le consente di conquistare il secondo posto in classifica al pari di Milano e Virtus Bologna. Venezia s'impone grazie ad una solida prova difensiva e un attacco straripante che Scafati non riesce a limitare fin dall'avvio del match tant'è che all'intervallo il vantaggio lagunare è di 12 lunghezze. Nella ripresa la Reyer entra in campo determinata a chiudere il match e dopo aver già chiuso la contesa nel terzo quarto continua in modalità rullo compressore e al quarantesimo porta il tabellone sul 66-95.

Fine del match

40' Tucker subisce il fallo di Blakes e dalla lunetta realizza un 2/2

39' O'Connell intercetta il passaggio e in contropiede va solo sopra al ferro per la schiacciata

39' Blakes arresto e tiro dalla media per 2 punti 

38' Simms dentro per Kabengele che sale al ferro per la schiacciata

38' Kabengele spende fallo su Pini che dalla lunetta realizza 1/2

38' Pinkins dalla media distanza realizza 2 punti 

37' Pinkins subisce fallo e dalla lunetta realizza un 2/2

37' Tessitori arpiona il rimbalzo e serve Tucker che in contropiede manda Simms a schiacciare 2 punti 

36' Simms dal perimetro spara e realizza il +28

34' Tessitori dalla punta del perimetro spara e realizza il +25 lagunare

33' Rossato alza Nunge schiaccia per il -22 Scafati 

33' Wiltjer dall'arco spara e realizza 

33' Rossato con un tiro step backe in controtempo rispetto alla marcatura di Heidegger firma 2 punti da appena dentro l'area 

32' Brooks spara la tripla che non entra, ma subisce il fallo di RIvers che concede a Brooks un 3/3 dalla lunetta

31' Rossato subisce il fallo di Heidegger e sul possesso Rivers firma la penetrazione vincente per 2 punti 

31' Pinkins da centro area sfrutta il miss match contro Casarin per firmare 2 punti

Inizio ultimo quarto

Fine Terzo Quarto 

30' Heidegger servito nuovamente in angolo per la tripla del +24 Reyer 

29' Wiltjer per Hiedegger che dal perimetro spara e realizza la tripla 

29' Wiltjer lancia in transizione Heidegger per 2 punti 

28' Heidegger per Wiltjer che dalla punta del perimetro spara e realizza

28' Blakes con la tripla dalla punta del perimetro per il 13 Scafati

28' Pini commette fallo su Wiltjer che dalla lunetta non sbaglia e realizza un 2/2

27' Pini per Nunge che si appoggia al vetro per 2 punti

27' Blakes dalla lunetta realizza il libero del tecnico

27' Tucker palleggio arresto e tiro dalla lunetta del tiro libero firma 2 punti. Tucker poi zittisce il pubblico e si prene un fallo tecnico

26' Robinson con la rimessa offensiva per Rossato che spara la tripla del -15

26' Blakes in contropiede fino al vetro per 2 punti 

25' Pini commette fallo su Wiltjer che dalla lunetta realizza un 2/2

25' Rossato dentro per il taglio in backdoor per Pini che realizza 2 punti

25' Tessitori in contropiede subisce il fallo di Blakes e dalla lunetta realizza 1/2

24' Wiltjer devia di popastrello per Heidegger che da 3 punti firma il +21 orogranata

24' Spissu dal palleggio subisce il fallo di Rossato e dalla lunetta realizza 2/2

23' Spissu commette fallo sulla tripla di Rossato che va in lunetta per tre tiri liberi. Dalla lunetta Rossato realizza 3/3

23' Tucker carica la schiacciata e Gentile abbassa la mannia commettendo fallo antisportivo. Dalla lunetta Tucker scrive il +19 

22' Spissu con la penetrazione e scarico per Tex che con il semigancio ravvicinato firma 2 punti 

21' Spissu va in angolo da Casarin per la tripla dle +15 lagunare

Inizio Terzo Quarto

Intervallo

Nel secondo quarto la formazione lagunare alza il muro difensivo e con un paio di contropiedi molto produttivi costruisce il vantaggio di 12 lunghezze 

Fine Secondo Quarto

20' Rossato in penetrazione fino al vetro per 2 punti sulla sirena che riportano Scafati sul -12

20' Pini in azione di tiro subisce il fallo di Simms e dalla lunetta realizza 1/2

19' Kabengele lotta a rimbalzo e subisce fallo. Dalla lunetta "Fi" realizza 2 punti e porta Venezia al massimo vantaggio +15

Timeout  Reyer 

18' Spissu dalla punta del perimetro spara la trila e scrive a tabellone il +13 Reyer 

18' Blakes da appena dentro l'area spara l'arresto e tiro vincente per 2 punti

18' Casarin in velocità sempre dal lato sinistro del perimetro per 2 punti 

18' Tucker con la penetrazione vincente fino al ferro per 2 punti 

17' Gamble subisce il fallo di Tessitori e dalla lunetta realizza un 2/2

17' Tessitori contrasta Pini e gli ruba palla, poi serve Tucker che con la penetrazione dal lato destro del perimetro sale al ferro per 2 punti 

16' Blakes dall'arco riporta Scafati a -7

15' Tucker intercetta un passaggio all'indietro di Scafati e Robinson limita i danni spendendo fallo. Dalla lunetta Tucker realizza 1/2 che vale il +10 Veneziano

15' Spissu ruba palla a Pinkins e lancia in contropiede flash Tucker per la schiacciata in terzo tempo di mano destra

14' Simms rischia l'ifrazione di campo ma con un lancio trova Spissu oltre la metà campo. il play sardo serve Tessitori che subisce fallo prima di ricevere palla. Sulla rimessa Spissu serve Tex che da sotto firma 2 punti 

14' Wiltjer in transizione veloce firma 2 punti e rimette 5 lunghezze tra le due squadre. 

13' Nunge arpiona il rimbalzo sull'errore di un compagno e riapre in angolo per Rossato che firma la tripla che fa esplodere il palamangano che torna a farsi sentire per sostenere la sua squadra

12' Tessitori con il ribaltamento serve Wiltjer che realizza tripla e fallo subito. Dalla lunetta Wiltjer non riesce ad arrivare alla doppia cifra di punti personali nel match

12' Blakes dal palleggio si costruisce l'uno contro uno contro Heidegger e in penetrazione si appoggia al vetro per 2 punti 

11' Wiltjer si sente caldo e risponde con la stessa moneta 

11' Rivers dal periemtro per la tripla del -2

Inizio secondo quarto

Primo quarto molto equilibrato in cui le due formazioni mettono sul parquet tanta fisicità ed energia

Fine primo quarto

10' Kabengele subisce il fallo di Pini e dalla lunetta realizza 2/2

10' Sul possesso Scafati non realizza con Gentile che fallisce l'arresto e tiro dallimite del pitturato

10' Tecnico per flopping contro Kabengele, Dalla lunetta Blakes realizza il libero del 16-19

9' Pini subisce il fallo di Wiltjer e dalla lunetta realizza 1/2

9' Rimessa offensiva di Venezia con Kabengele che fallisce ma Brooks arpiona il rimbalzo e riapre per Wiltjer che solo dalla punta del perimetro non sbaglia e riporta la Reyer a +5.

8' Pini si appoggia a Wiltjer e con una palombella morbida firma 2 punti 

7' Tessitori mette giù palla da appena dentro l'arco e subisce il fallo di Blakes sul tentativo di penetrazione. Dalla lunetta 2/2 per Tex

7' Gamble con il fisico abbatte regolarmente Tessitori e con una palombella morbida firma 2 punti 

6' Spissu con il penetra e scarica sotto al ferro per Tessitori che firma altri 2 punti comodi 

5' Simms penetra e scarica sotto al ferro per Tessitori che in allungo firma 2 punti 

5' Robinson con il consegnato per Blakes che dall'arco spara l'arcobaleno della parità

4' Tucker dentro per Tessitori che va in angolo da Casarin per la tripla del primo sorpasso Orogranata

3' Spissu arresto e tiro dall'arco per la tripla del 7 pari 

2' Robinson in penetrazione fino al ferro per 2 punti 

2' Spissu dentro per Tessitori che si gioca l'uno contro uno con Gamble che vale 2 punti di sottomano 

1' Gamble arpiona il rimbalzo e con un tiro in controtempo batte Tessitori e firma il 5-2 in favore di Scafati

1' Spissu serve la corda di Tucker che sale al ferro per 2 punti 

1'  Robinson strappa la palla a Spissu e con la tripla in transizione firma 3 punti 

Inizio del match

I quintetti del match

Givova Scafati: Mouaha, Robinson, Pinkins, Rivers, Gamble,

Reyer Venezia: Spissu, Tucker,Casarin, Simms, Tessitori

I roster del match:

Givova Scafati: Borriello, Sangiovanni, Mouaha, Pinkins, Rossato, Robinson, Rivers, Nunge, Pini, Strelnieks, Gamble, Imade. Coach Matteo Boniciolli

Reyer Venezia: Spissu, Tessitori, Heidegger, Casarin, De Nicolao, O'Connell, Janelidze, Kabengele, Brooks, Simms, Wiltjer Tucker. Coach Neven Spahija

Buonasera a tutti amici di Tutto Venezia Sport dal vostro Alberto Bison e benvenuti alla diretta testuale di Givova Scafati-Reyer Venezia, match valido per il ventunesimo turno di Serie A LBA 2023-24. Dopo la semifinale di Coppa Italia e la pausa Nazionali per le qualificazioni europee, la Reyer deve provare ad imporsi nel match di questa sera per non perdere il treno delle prime della classe. Come nelle ultime uscite stagionali coach Spahija dovrà fare a meno di Jordan Parks che non ha ancora recuperato dall'infortunio, mentre il resto della compagine orogranata dovrebbe regolarmente scendere in campo. L'avversario di questa sera sarà la Givova Scafati che grazie alla spinta del proprio pubblica ha ottenuto sette delle dieci vittorie stagionali, non va sottovalutata perché attualmente occupa l'ottavo posto in classifica e in queste ultime 10 giornate si giocherà le proprie carte per provare ad accedere ai playoff scudetto. La formazione campana guidata da coach Matteo Boniciolli è dotata di giocatori di buon talento Robinson, Rivers, Pinkins,Nunge e l'ex Virtus Julian Gamble su tutti ma anche gli italiani Rossato e Alessandro Gentile potrebbe creare non poche preoccupazioni alla formazione orogranata. Ma un aspetto che potrebbe influenzare la partita sarà l'assenza di David Logan, soprannominato "Il Professore" ha deciso di ritirasi dal basket a 41 anni. Inoltre, bisognerà capire come procede l'inserimento del nuovo acquisto di scafati Gerry Blakes.