La Reyer Venezia presenta l'App WeReyer, l'app dei tifosi orogranata

27.01.2024 10:08 di Alberto Bison   vedi letture
La Reyer Venezia presenta l'App WeReyer, l'app dei tifosi orogranata
© foto di https://play.google.com/store/

La Reyer Venezia ha presentato ufficialmente la sua App mobile "WeReyer" che permetterà ai tifosi orogranata di essere sempre connessi con il club orogranata. L'app consentirà di ricevere notifiche e leggere le news che riguardano il club orogranata con un semplice clic. Al momento "WeReyer" offre le stesse funzionalità del sito e durante i prossimi match casalinghi della formazione lagunare permetterà ai tifosi di colorare il palasport Taliercio con una coreografia virtuale. Ma non solo, infatti come annunciato da Paolo Bettio, responsabile marketing e comunicazione della Reyer, e Luca Rizzi, CIO RB Hold nei prossimi mesi dovrebbero essere implementate anche altre funzionalità riservate ai tifosi orogranta.

WeReyer è la App ufficiale dell'Umana Reyer Venezia, con tutte le ultime notizie, risultati, calendari, roster, classifiche e altri contenuti ufficiali.

È disponibile negli AppStore, per iOS e Android.

Abilita le notifiche per ricevere le breaking news orogranata. Stay connected, it's Reyer time!

Grazie all'App WeReyer potrai accedere facilmente a tutte le informazioni cruciali sul mondo Reyer: dalle ultime notizie agli aggiornamenti sulle partite. Non c'è più bisogno di cercare su diversi siti web o app per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità della nostra squadra del cuore.
And... the best is yet to come!

Scopri e scarica subito la App: https://www.rbcare.it/reyer.html

Paolo Bettio, responsabile marketing e comunicazione Umana Reyer Venezia

"È con grande entusiasmo che oggi lanciamo l'App ufficiale della Reyer. Questo progetto, realizzato dal nostro partner RBCare in collaborazione con Attiva (società del Gruppo Umana), segna una tappa importante nell'ambito della nostra comunicazione digital. Infatti, non è solo un passo importante nel nostro percorso digitale, ma è anche l'anticipazione di sviluppi futuri e contenuti esclusivi che stiamo già progettando e sono in fase avanzata di beta test.
L'App WeReyer è progettata per essere interattiva, divertente e immersiva. Un esempio di ciò è la nostra coreografia prepartita, che coinvolge i tifosi attraverso i loro dispositivi mobili ad impatto zero e questo è solo un assaggio di ciò che abbiamo in serbo per il futuro. I nostri piani sono ambiziosi, con l'obiettivo dichiarato di coinvolgere il nostro pubblico e renderlo partecipe dello show.

Nella sua fase iniziale, l'App WeReyer serve principalmente come un canale di informazione rapido, diretto e conveniente. Facilmente accessibile con un semplice tocco sullo schermo dello smartphone, l'app offre aggiornamenti costanti su partite ed eventi. Infatti, come Reyer siamo costantemente impegnati in numerosi progetti e iniziative che richiedono una comunicazione chiara ed efficace. Grazie all'app e alle notifiche push, i nostri tifosi saranno sempre aggiornati con le ultime notizie della Reyer. Inoltre, avranno accesso immediato ad informazioni cruciali come il calendario delle partite, la prevendita dei biglietti e gli highlights delle partite".

Luca Rizzi, CIO RB Hold

"Oggi siamo qui in veste di partner tecnologico, oltre che di sponsor. Dalla sinergia con Reyer è nata la App mobile, per iOS e Android, la si trova già disponibile negli Store.
Abbiamo sviluppato questa App insieme a Reyer per tre ragioni.
La prima perché appunto consente agli utenti di rimanere costantemente informati grazie alle notifiche push (devono essere abilitate nello smartphone).
Inoltre, nelle prossime partite di grido, sarà riattivata la coreografia che abbiamo sperimentato nella fase finale della passata stagione e che sarà ancora più dinamica e legata al sound. L'idea è proprio quella di far partecipare i tifosi allo spettacolo della presentazione della squadra con effetti che seguono il ritmo musicale e non hanno impatto ambientale, come ad esempio braccialetti o altri strumenti.
La terza ragione che ci ha spinto allo sviluppo della App riguarda la possibilità, in futuro, di fare crescere il coinvolgimento del pubblico con modalità innovative. Non vogliamo anticipare altro ora, ma stiamo lavorando su diverse sorprese e nuove tendenze, anche legate all'intelligenza artificiale, indirizzate sempre al tema della partecipazione.
La App non ha tracciamento, dunque non è legata al tema privacy perché non sono richiesti dati personali".