Non si sblocca la cessione di Henry, ora il Venezia valuta la cessione a titolo definitivo

06.07.2022 19:55 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Non si sblocca la cessione di Henry, ora il Venezia valuta la cessione a titolo definitivo

Non si sblocca la trattativa per la cessione di Thomas Henry all'Hellas Verona. Sembrava tutto fatto in prestito con diritto di riscatto (news qui), ma manca il rinnovo di contratto del francese. Non inserendo infatti l'obbligo, l'ex Leuven entrerebbe l'estate prossima nel suo ultimo anno di contratto con il Venezia, cosa che potrebbe portare gli scaligeri a non acquistarlo a titolo definitivo via clausola, per ritrattare il prezzo forti dell'accordo in scadenza. Stando a La Nuova Venezia ora gli arancioneroverdi valutano una cessione a titolo definitivo subito, per evitare beffe future.