I numeri della Reyer al momento della pausa per le nazionali

23.02.2021 19:26 di Giuseppe Malaguti Twitter:    vedi letture
I numeri della Reyer al momento della pausa per le nazionali
© foto di Umana Reyer Venezia

Dopo la quattro giorni dedicata alle Final Eight e la finestra per le nazionali, sabato torna il campionato con la giornata numero 20, quinta di ritorno.

Venezia scenderà in campo al PalaSerradimigni con la Dinamo Sassari: palla a due ore 20:00.

Gli orogranata si presentano alla ripresa del campionato con questi numeri:

A dieci giornate dalla fine della regular season l'Umana Reyer è appaiata al secondo posto in classifica a quota 24 punti insieme a Brindisi, Sassari e Virtus Bologna (V nere e orogranata hanno disputato una partita in più dovendo ancora affrontare il turno di pausa).

È certamente un'ottima posizione parziale, considerando i terribili mesi di novembre e dicembre in cui il Covid-19 ha colpito il gruppo squadra.

La Reyer è infatti riuscita a risalire la china della classifica a suon di successi a partire da quello con Varese del 20 dicembre conquistando otto vittorie nelle ultime nove giornate. Una delle chiavi principali della risalita in classifica è, come sempre, la difesa.

La formazione di Walter De Raffaele ha la seconda miglior difesa del campionato con 76.8 punti concessi a partita agli avversari, solo Milano fa meglio degli orogranata con 75.4. I lagunari concedono il 50.6% da dentro l’area, il 31.2% da tre e sono inoltre la quarta miglior squadra a rimbalzo di tutta la Lega.

A livello individuale Stefano Tonut guida la classifica del marcatori italiani con 14.8 punti di media (dodicesimo della Lega) ed è secondo come percentuale di realizzazione da due punti (considerando i giocatori che hanno preso più di 100 tiri) tra tutte le guardie del campionato, dietro a Darius Thompson di Brindisi. Mitchell Watt, invece, è il tredicesimo giocatore in LBA per valutazione media, terzo per stoppate a partita (1.3), quarto per percentuale dal campo da due punti, 62,3%, e settimo per falli subiti a partita, 4.4. Austin Daye è il secondo miglior tiratore da tre del campionato con il 56,4% dietro solo a Luigi Datome, Michael Bramos è al quattordicesimo posto con il 42,4%. Julyan Stone è il sedicesimo miglior rimbalzista in LBA con 6,4 a partita, mentre Gasper Vidmar è dodicesimo nei rimbalzi offensivi con 2.1 di media. Isaac Fotu è il sesto giocatore del campionato che subisce più falli a partita con 4.4.