Di Mariano: "Avevo diverse offerte, ma la mia volontà era di andare al Palermo"

05.09.2022 14:23 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Di Mariano: "Avevo diverse offerte, ma la mia volontà era di andare al Palermo"
TuttoVeneziaSport.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Francesco DI Mariano, neo attaccante del Palermo, in conferenza stampa ha parlato dell'estate che lo ha visto coinvolto sul calciomercato: “Tanti pensano che la trattativa sia iniziata tempo fa, ma non è vero. I contatti si sono intensificati dopo il cambio di allenatore e la mia volontà era quella di venire qui dato che ero in uscita da Lecce. Volevo far parte della rinascita del Palermo nonostante avessi varie offerte. Questo è il mio settimo anno in Serie B, ne ho passate tante e siamo solo all’inizio. Siamo una squadra nuova che sta cercando un’identità e ci vuole tempo, bisogna restare positivi, reagire e cercare di lavorare perché questa è l’unica strada possibile. Come obiettivo penso per primo a raggiungere i 35-40 punti, anche perché quest’anno sarà ancora più difficile degli ultimi due che ho vinto. Dobbiamo avere l’umiltà di raggiungere prima quel tot di punti, perché anche se sono arrivati giocatori importanti, prima dobbiamo creare una coesione in campo. Sono il primo a voler raggiungere la Serie A, ma quest’anno la prima cosa a cui pensare è una salvezza tranquilla. La A mancata? A Venezia ero in scadenza e non abbiamo trovato l’accordo. Poi si è fatto avanti il Lecce, club dove sono cresciuto e ho accettato. Ma qui a Palermo non c’è niente di meno di Lecce, è un club nuovo e stiamo creando le basi per il futuro. E spero di arrivare sul tetto di questo Palermo. Quanto ai gol al Venezia ne ho fatti 8 prima di infortunarmi, idem a Lecce, ma bisogna anche guardare oltre i gol, a cosa si fa in campo, ma certamente vorrei migliorarmi".