Il Cagliari pensa già al mercato di gennaio, caccia al nuovo ds per studiare le occasioni portate dal Mondiale

17.11.2022 16:09 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Il Cagliari pensa già al mercato di gennaio, caccia al nuovo ds per studiare le occasioni portate dal Mondiale
TuttoVeneziaSport.it

Il Cagliari da quasi un mese è senza direttore sportivo dopo il divorzio con Stefano Capozucca ed è alla ricerca di un nuovo uomo mercato - con i nomi di Marcello Carli e Rocco Maiorino in pole - in vista di gennaio e non solo. Come riferisce Tuttocagliari la società vorrebbe stringere i tempi e annunciare il nuovo ds in tempi brevi per sfruttare le possibili occasioni che emergeranno dal Mondiale in Qatar che inizierà in questo fine settimana.

"Il tempo, però, stringe. Il Mondiale, infatti, sta per cominciare, e sarebbe opportuno che questa fondamentale casella nell'organigramma rossoblù venisse rapidamente coperta. Non è un mistero che il Campionato del Mondo, infatti, rappresenti da sempre un'occasione anche per i club minori. Il Cagliari non può essere definito certo club minore, ma attualmente è relegato in una seconda divisione e anche a livello economico deve fare di necessità virtù. - continua il pezzo sul portare sardo - Le varie Nazionali impegnate in Qatar metteranno in vetrina potenziali occasioni di mercato che sarebbe bene non lasciarsi sfuggire. Ecco perchè adesso in casa Cagliari la priorità è quella di rinforzare la società con un uomo mercato, possibilmente prima o durante il Campionato del Mondo. L'intenzione del club rossoblù, comunque, è quella di affidarsi ad un ds molto attivo anche sul mercato estero e che certamente seguirà con attenzione il Mondiale a prescindere da un'eventuale chiamata del Cagliari".