Parma-Venezia 2-1, PAGELLE: Pohjanpalo letale, cambi non molto incisivi

03.02.2024 18:56 di Davide Marchiol Twitter:    vedi letture
Parma-Venezia 2-1, PAGELLE: Pohjanpalo letale, cambi non molto incisivi

Le pagelle del Venezia dopo la sconfitta contro il Parma per 2-1.

Joronen 6,5 - Ottimo l'intervento su Man, puntuale nelle altre circostanze.

Candela 6,5 - Difende bene quest'oggi e spinge molto, si è rivisto il vecchio Candela dopo qualche prestazione così così

Altare 6 - Un peccato che tenga in gioco Mihaila, si riscatta con l'assist per Pohjanpalo e sfiorando il gol nel finale, difende efficacemente.

Svoboda 6,5 - Sempre attento e preciso nelle chiusure anche quando lasciato da solo.

Sverko 6 - Non è una gara facile, deve contenere le sgasate di Man e anche impostare, alla fine anche se con qualche affanno ci riesce Dal 91' Idzes sv.

Busio 6,5 - Una sola amnesia, che però ci può stare in un'altra gara dove spinge e corre veramente tanto, cercando diverse incursioni in area avversaria Dal 91' Andersen sv.

Tessmann 6 - Fa girare il pallone ed è nel vivo del gioco, manca un po' di precisione in qualche lancio lungo sulle fasce, dove si poteva far male al Parma.

Ellertsson 5,5 - Corre molto e cerca di appoggiare la manovra offensiva, ma compie anche diversi errori di misura. Dal 67' Zampano 6 - Porta profondità e corsa sulla fascia sinistra, anche se da quel lato il Venezia attacca poco.

Pierini 6,5 - Ispirato, sgasa a più riprese, peccato manchi quel quid negli ultimi metri per mettere la giocata decisiva coronando una buona prestazione.

Pohjanpalo 7 - Una mezza occasione ed è gol, Iceman ormai lo conosciamo. Fa un paio di ripiegamenti da applausi per aiutare i compagni Dall'84' Olivieri sv.

Gytkjaer 5 - Chissà se con Johnsen in organico Vanoli lo avrebbe veramente lanciato dal primo minuto, la sensazione è che in questa gara manchino le idee per trovarlo, fa quindi tanta fatica a farsi vedere Dal 67' Bjarkason 5,5 - Tenta di portare vivacità in attacco, però non riesce a portare quelle percussioni che servirebbero.

All. Paolo Vanoli 6,5 - In una gara contro un avversario fortissimo e che arriva dopo una settimana tribolata, il suo Venezia continua a lottare, con qualche difficoltà creata dalla qualità del Parma, ma tenendo la testa alta, trovando il pareggio e sfiorando addirittura il colpo grosso nel finale prima della beffa di Camara da lontano.