Venezia-Entella, PAGELLE, Aramu dipinge calcio e Johnsen con una doppietta ringrazia

20.02.2021 16:34 di Davide Marchiol Twitter:    Vedi letture
© foto di Luca Marchesini
Venezia-Entella, PAGELLE, Aramu dipinge calcio e Johnsen con una doppietta ringrazia

Il Venezia batte l'Entella per 2-3 dopo essere stato sotto di due reti, queste le pagelle dopo il successo.

Pomini 6 - Un po' impreciso sul primo gol dell'Entella, ma bisogna anche sottolineare come la palla sbuchi all'ultimo secondo. Per il resto è pulito e abbastanza sicuro negli interventi.

Mazzocchi 6 - Un primo tempo un po' incerto, poi nel secondo fa vedere tutta la sua capacità di spinta.

Modolo 6 - Sofferenza nel primo tempo, quando come tutti è molto più morbido rispetto al solito, poi torna roccioso come sempre tentando anche qualche incursione.

Ceccaroni 6 - Male in avvio, quando come tutti lascia troppo spazio alle stoccate dell'Entella che ringrazia e punisce. Con il passare dei minuti cresce e si impermeabilizza

Ricci 6,5 - Ottima gara se consideriamo che è alla prima partita con la nuova maglia. Cerca di spingere ed è attento dietro, come tutti dà quel qualcosa in più per la grande vittoria quando il Venezia va sotto di due gol.
Dal 69' Felicioli 6 - Dà ossigeno sulla corsia e permette al Venezia di mantenere inalterata la spinta

Fiordilino 7 - Un'ottima prestazione in mezzo culminata con un gol che ripaga gli sforzi fatti. Forse non ancora al cento per cento, ma col tempo ritrova gamba e sicurezza.
Dal 70' Dezi 6 - Il tiro aperto che si conquista non dà giustizia alla grandissima apertura fatta poco prima. Piede importante, ritmo e tempi delle giocate ancora un po' da affinare.

Taugourdeau 6 - Sicuro e poco vistoso, con la sua diligenza detta i tempi senza strafare e commettere errori particolari.

Maleh 5,5 - Non parte male, ma l'Entella lo fa spompare facendolo correre un po' dappertutto. Si becca un giallo pesante che gli farà saltare il match con l'Empoli in una situazione già di emergenza.
(Dal 46' Di Mariano 6,5 - Entra e aiuta i compagni a ribaltare l'inerzia del match mettendoci la solita energia).

Johnsen 7,5 - Un paio di giocate d'alta scuola, con una trivela che ha ricordato il Quaresma dei tempi d'oro. La doppietta servirà a dargli ancora più fiducia, il grosso del lavoro lo fa Aramu, ma lui è bravo a inserirsi con tempi perfetti, facendosi trovare per l'appoggio in rete.

Forte 6,5 - Non è al top, ma basta lo stesso. Trovato di meno dai compagni, quando viene ribaltata l'inerzia del match diventa uno dei punti di riferimento, trovando la stoccata che porta al gol di Fiordilino.
(Dall'80' Bocalon sv -)

Aramu 8 - Due assist da grandissimo giocatore e dà anche il là all'azione del gol per accorciare le distaizone. Non si può non dargli la palma di migliore in campo. Gli manca solo il gol, sfiorato in due circostanze.
(Dall'81' Esposito sv -)