Venezia-Chievo, PAGELLE, Di Mariano devastante, bella gara dei Leoni

01.05.2021 16:33 di Giuseppe Malaguti Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Venezia-Chievo, PAGELLE, Di Mariano devastante, bella gara dei Leoni

Venezia-Chievo: 3-1 (Crnigoj 41’, Forte (r) 67’, Canotto 69’,Di Mariano 75’).

Le pagelle degli arancioneroverdi.

MAENPAA 6,5: dà grande sicurezza tra i pali dei lagunari. Ottimo anche con i piedi. Il Venezia è stato abile a trovare un portiere del genere a mercato già terminato.

MAZZOCCHI 6: la solita grande corsa, con un’attenzione maggiore alla parte difensiva viste le caratteristiche offensive degli esterni del Chievo.

MODOLO 7: altra gran partita del capitano del Venezia. Con lui dietro non si passa.

CECCARONI 6,5: altra prova di personalità e qualità. Ci ripetiamo insieme a Marco Modolo forma probabilmente la miglior coppia di centrali della Serie B.

RICCI 6,5: aveva di fronte il giocatore di maggior qualità del Chievo, ossia Garritano. Esce benissimo dal confronto e alla distanza vince il duello con l’avversario.

CRNIGOJ 6,5: si muove tanto partendo però con qualche errore negli appoggi (uno evidente in una transizione che doveva essere condotta in altro modo). Lo sloveno però non si abbatte e con la sua fisicità fa male agli avversari siglando anche la prima rete della partita.

TAUGOURDEAU 6.5: schierato un po’ a sorpresa al posto di Fiordilino è utilissimo davanti alla difesa, prezioso con i suoi lunghi lanci a saltare il centrocampo avversario e abile con le sue verticalizzazioni. Ottimo rientro da titolare.

MALEH 6,5: dimostra ancora una volta tutte le sue qualità sia in fase d’attacco che in quella di ripiego. Un giocatore moderno, che ha gamba e corsa e sa anche contrastare in modo efficace.

ARAMU 6: gioca a fari spenti, ma è eccellente tatticamente ed encomiabile nella capacità di sacrificarsi per la squadra.

FORTE 7: lo squalo rialza la pinna dopo oltre due mesi scaricando tutta la sua rabbia dal dischetto per la rete del 2-0 festeggiando al meglio il suo ventottesimo compleanno. Nel complesso si muove bene con qualità nelle sue giocate.

DI MARIANO 8: devastante sulla fascia di sinistra. Dalle sue giocate arrivano le azioni più importanti degli arancioneroverdi. Chiude una partita meravigliosa blindando la vittoria del suo Venezia con la rete in contropiede del 3-1.

JOHNSEN 7: entra al 65’ e si piazza sulla fascia destra spaccando in contropiede la difesa clivense. Per i lagunari è un arma letale poterlo inserire a gara in corso.

FIORDILINO 6,5: Zanetti lo inserisce al 65’ per lo sloveno Crnigoj. Entra benissimo in partita gestendo alla perfezione i tempi e i ritmi di gioco nell’ultima mezz’ora.

FERRARINI 6: subentra al minuto 78’ per Mazzocchi con attenzione e senza sbavature.

DEZI sv: entra per l’infortunato Di Mariano negli ultimi minuti di gara.

SVOBODA sv: gioca i minuti di recupero.