Aspettando Andrew Goudelock

10.12.2019 17:37 di Alberto Bison   Vedi letture
Aspettando Andrew Goudelock

Andrew Goudelock, il giocatore americano che da 2 mesi è entrato nel roster della Reyer Venezia al momento è ancora fermo ai box a causa di brutto infortunio al ginocchio patito la scorsa stagione mentre disputava il campionato cinese.
Sicuramente stiamo parlando di un giocatore di caratura internazionale che se confermerà le prestazioni messe in mostra durante tutta la sua carriera sarà certamente di grande aiuto oltre che uomo immagine della squadra di coach Walter De Raffaele.
Andrew può diventare quel “Leader” che i compagni sembrano ricercare, questo è un ruolo fondamentale in una squadra ambiziosa come la Reyer e che al momento sembra mancare dopo l’addio di Marquez Haynes.
Detto ciò viste le difficoltà che la Reyer sta trovando in questo momento, per la verità soprattutto nelle partite esterne di campionato, sicuramente appena sarà disponibile De Raffaele non esiterà a concedergli molti minuti sul parquet. Goudelock può sicuramente dare alla Reyer più sicurezza e lucidità di gioco oltre a quella continuità nel tiro da 3 punti che al momento sembra mancare alla squadra orogranata e che l’anno scorso ha permesso ai lagunari di laurearsi Campioni d’Italia.
Andrew solitamente è utilizzato nel ruolo di guardia, anche se non di rado gli viene chiesto di giocare nel ruolo di playmaker grazie all’ottima visione di gioco e una grande qualità nella gestione del pallone. Nel bagaglio dell’americano non mancano sicuramente corsa, fisicità e aggressività oltre ad una grande esperienza soprattutto in palcoscenici importanti come l’Eurolega  e l’NBA.
Ci auguriamo si rimetta presto e ci mostri tutte le sue qualità.