Entella-Venezia, PAGELLE, Vacca sublime, Forte una sentenza

14.11.2020 16:58 di Giuseppe Malaguti Twitter:    Vedi letture
Entella-Venezia, PAGELLE, Vacca sublime, Forte una sentenza

Nel recupero della 5°giornata di Serie B il Venezia supera 2-0 a Chiavari la Virtus Entella grazie alle reti di Forte al 49’ e Ceccaroni al 76’.

Le pagelle degli arancioneroverdi:

LEZZERINI 6,5: dà grande sicurezza a tutto il reparto; decisiva la sua parata, all’inizio del primo tempo, sul colpo di testa di Brescianini e poi nel secondo sul rasoterra di De Luca.

MAZZOCCHI 6,5: sulla fascia destra è un fattore: allo stesso tempo quantità e qualità.

MODOLO 6,5: guida la difesa con autorità; insuperabile nelle palle alte.

CECCARONI 7: partita senza sbavature e di grande personalità, ma non è una novità. Ci ripetiamo, insieme a Modolo è tra le migliori coppie di centrali difensive della Serie B. Ha anche il merito di chiudere il match con una bella incornata di testa.

FELICIOLI 6,5: spinge con buona continuità in fase offensiva anche con giocate di qualità. Un paio di sbavature in disimpegno, ma nel complesso una prova più che convincente. È diventato un pilastro di questo Venezia.    

MOLINARO sv: subentra in luogo di Felicioli al 76’.

VACCA 8: il migliore del Venezia. È ovunque, ottimo in interdizione, efficace e preciso quando si mette tra i due centrali di difesa per impostare il gioco. Prestazione strepitosa.

TAUGOURDEAU 6: entra al 72’ per Vacca e lo fa subito con grande personalità.

FIORDILINO 6,5: nel ruolo di interno destro di centrocampo tiene bene il campo arrivando anche a concludere in fase offensiva.

CAPELLO 6,5: gioca nel ruolo inedito di interno di sinistra nel centrocampo di Zanetti. Si sacrifica giocando con grande determinazione sia in fase di ripiego, ma anche in fase di offensiva.

ARAMU 7: parte da destra, ma poi si muove su tutto il fronte offensivo senza dare punti di riferimento agli avversari. Tatticamente pedina fondamentale con un piede sinistro educatissimo. Infatti non è un caso che le due reti arrivano dalle sue giocate.

JOHNSEN 6: dopo un primo tempo opaco, gioca un’ottima seconda parte di gara. Devastante il suo cambio di passo e la sua velocità palla al piede.

FORTE 7: sotto porta è una sentenza. Ottimo secondo tempo sempre agile a rendere la vita difficile ai tre centrali dell’Entella.

BOCALON sv: gioca un paio di minuti al posto di Forte.

ST.CLAIR sv: dà il cambio a Mazzocchi negli ultimi 3 minuti.

SVOBODA sv: entra al posto di Johnsen nel finale di partita.