Le Pagelle di Brescia-Reyer Venezia 6° turno delle Top 16 di Eurocup. La Reyer vola alla fase Playoff

04.03.2020 18:00 di Alberto Bison   Vedi letture
Le Pagelle di Brescia-Reyer Venezia 6° turno delle Top 16 di Eurocup. La Reyer vola alla fase Playoff

La Reyer si qualifica alla fase Playoff di Eurocup, lo fa dopo aver sconfitto nel “Derby” italiano la Leonessa Brescia con il punteggio di (88-93). La partita si è giocata in un Pala Leonessa deserto, situazione sicuramente particolare per le due squadre. 
Nella prima la partita vive di fiammate, la Reyer va in vantaggio, ma Brescia non ci sta e recupera subito lo svantaggio. Nel secondo quarto la partita resta in super equilibrio con canestri da entrambe le parti. Prima dell'intervallo la formazione orogranata riesce a costruire un esiguo margine di vantaggio sul parziale di (41-45). 
Al rientro dall’intervallo la formazione lagunare preme decisamente sull’acceleratore sia nella fase offensiva dove realizza punti con facilità, sia in fase difensiva dove rimostra la grande solidità impressa dal suo coach Walter De Raffaele. Il vantaggio Veneziano supera la doppia cifra, ma nell’ultimo minuto arriva la reazione dei padroni di casa che si riportano ad otto lunghezze. 
In vista degli ultimi e decisivi minuti la Reyer ha ottime possibilità di passare il turno. Nel ultimo quarto la formazione Veneziana controlla la patita e permettere a Brescia di ricucire un paio di punti. 
La sirena di chiusura sancisce sia la vittoria orogranata per (88-93) sia il passaggio del turno per una Reyer che continua a sognare e a dimostrarsi una delle realtà più importanti della pallacanestro italiana.

Walter De Raffaele: come al solito studia attentamente le situazioni di gioco e prepara molto bene una partita decisiva per il passaggio del turno. L’approccio dei suoi ragazzi è quello giusto e sicuramente gran parte del merito è suo.

Le pagelle dei giocatori orogranata:

Ike Udanoh: S.V. Solo 4 minuti di gioco ma sicuramente sono positivi

Julian stone: 5 partita sotto tono per lui. Non riesce ad incidere nel match e gli viene preferito De Nicolao

Michael Bramos: 5,5 anche il capitano non riesce a brillare, realizza solo 3 punti pesanti e 3 rimbalzi. 

Stefano Tonut: 8 la giovane guardia italiana sta attraversando un ottimo periodo di forma. Quando parte in penetrazione è devastante e incontenibile. Si prende tiri di grande responsabilità e li mette a bersaglio. Sicuramente uno dei migliori sul parquet.

Austin Daye: 6 fatica nella prima parte della partita e per questo viene richiamato in panchina. Quando rientra è un altro giocatore, gioca con tranquillità e si riscatta alla grande 

Andrea De Nicolao: 8,5 partita di grande spessore per il vice capitano 16 punti e 9 assist, alcuni di rara bellezza, e 5 rimbalzi. In difesa è una garanzia e superarlo è davvero difficile. Si può riassumere il tutto con il 29 di valutazione. Veramente qualcosa di impressionante.

Ariel Filloy: DNP

Gasper Vidmar: 6 gioca poco più di 10 minuti in cui realizza 5 punti, 2 rimbalzi e 3 falli subiti. Prestazione sicuramente positiva.

Andrew Goudelock: 7 nonostante il poco tempo a disposizione si vede il vero Goudelock 7 punti in meno di 11 minuti. Sicuramente la sua miglior prestazione stagionale. Se dovesse essere recuperato al 100% potrebbe veramente essere l’uomo in più di questa Reyer 

Jeremy Chappell: 6,5 partita positiva per la guardia americana, 10 punti e 7 rimbalzi. De Raffaele sa di poter contare su di lui e gli concede molto spazio, lui lo ripaga con una bella prestazione

Valerio Mazzola 6: nelle ultime settimane è riuscito a riscattarsi, buona prestazione con 7 rimbalzi e 5 punti, come al solito fa tanta legna e aiuta la squadra nel creare gioco.

Mitchell Watt: 7,5 ennesima ottima prestazione per il centro americano che anche questa sera fa la voce grossa sotto canestro e guida I suoi da sotto canestro. Fa sempre qualcosa di positivo anche se non riesce a realizzare. In questa partita fa vedere anche un paio di blocchi da manuale del basket, che permettono ai suoi compagni di tirare con tranquillità e sicurezza.